Cerca nel forum

Parole chiave

Re:Re:Re:Transalp 600, FMI-ASI, + modifiche

Di più
17/02/2022 17:50 #21 da marco-74

paolo post=6520 ha scritto: >Potrebbe essere un modello del 1992 immatricolata nel 1994?

Difficile, in quel periodo andavano a ruba esaurivano presto le scorte disponibili, anche il numero di telaio (a proposito sei sicuro sia corretto perchè dai vari DB non lo riconosce) farebbe pensare più a una 1992 che a una 1994 "ricarenata 1992". Prova a mandarmi il n. di telaio o una copia del libretto che faccio qualche ricerca.

Ciao,
vorrei evitare di condividere qui sul forum il libretto e poi sinceramente non riesco in nessun modo a caricare le foto (il pulsante "invia" si disabilita appena carico una foto).

C'è la possibilità di inviarti tutto (foto libretto + foto moto) in mp?

Marco

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
18/02/2022 08:43 #22 da Dundo
A quei tempi non c'era la possibilità da parte dei concessionari di fare una immatricolazione senza targa tenendo la moto come moto aziendale con targa di prova?
Perchè anche il mio Domi ha immatricolazione nel 92, ma data libretto e targa del 94. Solo sul CDP c'è l'indicazione della data di prima immatricolazione del 92, e non era un importazione parallela come il Transalp in cui è indicato il passaggio da targa estera a targa italiana.

Dundo - TA600/99 la verdona - Modena
Ringraziano per il messaggio: marco-74

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
18/02/2022 14:10 - 18/02/2022 15:36 #23 da marco-74

Schimiro post=6516 ha scritto: Ciao Marco,.......

Iscrivere una moto al registro storico (parlo di FMI) non è difficile, anzi direi piuttosto facile, diventa difficile quando la moto ha particolari che non sono suoi (colori, adesivi, accessori ecc ecc) e quindi la pratica viene bocciata (in quella fase hai già speso i soldi della pratica stessa) certo puoi ripresentarla mettendo a posto quello che non va e se lo fai nello stesso anno solare non paghi nulla. Ricorda che l'iscrizione della moto è nominativa, voglio dire che se poi un giorno deciderai di venderla il nuovo proprietario che vorrà sfruttare tutte le agevolazioni che avrai tu la dovrà reiscrivere a suo nome.
Ora non ti vorrei scoraggiare, piuttosto vorrei metterti al corrente di particolari a cui forse non hai pensato.

Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk

Ciao Rosario,
in merito alla moto "del 1994" che ho puntato, mi sono fatto inviare copia del libretto; ho indagato ed emerge questo:

Il numero di telaio, che inizia con il 5, corrisponde all'anno 1991 e quadrerebbe anche con la colorazione azzurro/bleu.
Da un sito tedesco sembrerebbe un numero di telaio di moto venduta in Germania (ma non sono certo dell'affidabilità dell'informazione) quindi potrebbe essere stata importata e reimmatricolata in Italia nel 1994.
La cosa sicura a sto punto è che non si tratta di una moto del 1994 "ricarenata" ma probabilmente reimmatricolata per qualche motivo.

Mi resta solo di ricevere la foto della targhetta posta sotto la sella, per fare ulteriore verifica sul codice colore ed avere la conferma del 100%, tra quanto prodotto da mamma Honda e quanto vedo sulla moto.

Ora veniamo al dilemma....
Secondo te, anche se la moto è originale al 100%, ma considerando che probabilmente è di importazione, ci possono essere dei problemi per iscriverla al registro storico FMI?

Ciao e grazie per il supporto che fino ad ora mi avete fornito.

Marco
Ultima Modifica 18/02/2022 15:36 da marco-74.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 08:43 #24 da Schimiro
Marco,
la cosa importante è che la moto non sia radiata, perché se così fosse rimetterla su strada costa intorno ai 700€ (solo di documentazione).
Se radiata non è, quindi è attualmente circolante con targa e documentazione italiana e la moto è originale con i suoi venti'anni compiuti, allora la puoi iscrivere.

Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk
Ringraziano per il messaggio: marco-74

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 08:58 #25 da Schimiro
Un'altra cosa, se vuoi avere una fonte più affidabile, cerca su Google ricambi Honda e vedi che ti porta sul sito ufficiale, da li se non ricordo male con modello e sigla telaio riesci a capirci di più.

Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk
Ringraziano per il messaggio: marco-74

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 09:00 #26 da Schimiro
Qui:
www.bike-parts-honda.it/honda-motocicli/600-MOTO/TRANSALP

Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk
Ringraziano per il messaggio: marco-74

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 09:37 #27 da AsK
La domanda che mi pongo è:
Ipotizzando sia una ta del 92 tedesca e rimatricolata in italia nel 94, vale il 92 o il 94 per l'iscrizione?


AsK (Verona)
SputOil '93

Ringraziano per il messaggio: marco-74

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 10:32 #28 da marco-74

Schimiro post=6537 ha scritto: Qui:
www.bike-parts-honda.it/honda-motocicli/600-MOTO/TRANSALP

Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk

Confermo che, sia dal link sopra, sia da quello tedesco che avevo usato, la moto è del 1991; nel tuo link, mi vengono fuori tuti i paesi Europei, quindi non so effettivamente dove sia stata venduta ed immatricolata per la prima volta.
Mi ha inviato anche la foto della targhetta sottosella; il colore è PB215H e torna perfettamente con il colore della moto.

Non penso sia radiata, visto che ha la targa e che l'ultima revisione è stata fatta nel 2021; in Italia quindi è "regolare", alla peggio, se fosse Tedesca, sarebbe stata radiata in Germania, quindi ad FMI Italiano, non dovrebbe interessare.

Il dubbio vero è quello che ha scritto @AsK
Per FMI l'anno sarebbe un 1991 (come da n° di telaio) o un 1994 (come da libretto) ?
Questo è il vero dilemma, visto che nel primo caso avrebbe già i 30anni.

Ciao e grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 14:03 #29 da Schimiro
Si parla di "costruzione", devo sentirli perché ho anch'io il dubbio che non gli basti quanto c'è sul sito. Probabilmente una dichiarazione della Honda sarebbe la cosa giusta, ma devo sentirli e chiedere conferma.

Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk
Ringraziano per il messaggio: marco-74

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 14:17 #30 da Schimiro
Marco, forse ho saltato qualche pezzo o non ho capito bene.
Indipendentemente se ha 29 o 30 anni in ogni caso la puoi iscrivere perché ne bastano 20.
La differenza tra 29 e 30 sarebbe solo il costo del bollo, ma quest'ultimo non dipende dal fatto che sia iscritta o no.



Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk
Ringraziano per il messaggio: marco-74

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 14:54 #31 da marco-74

Schimiro post=6541 ha scritto: Marco, forse ho saltato qualche pezzo o non ho capito bene.
Indipendentemente se ha 29 o 30 anni in ogni caso la puoi iscrivere perché ne bastano 20.
La differenza tra 29 e 30 sarebbe solo il costo del bollo, ma quest'ultimo non dipende dal fatto che sia iscritta o no.



Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk

No, hai capito perfettamente, sono io che mi sono confuso....i 30 anni sono in effetti solo per esenzione bollo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 14:57 - 19/02/2022 14:58 #32 da marco-74

Schimiro post=6540 ha scritto: Si parla di "costruzione", devo sentirli perché ho anch'io il dubbio che non gli basti quanto c'è sul sito. Probabilmente una dichiarazione della Honda sarebbe la cosa giusta, ma devo sentirli e chiedere conferma.



Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk

Ok ma allora, che sia del 91 o 94, non mi dovrebbe cambiare nulla, 20 anni li ha comunque, A questo punto la potrei iscrivere FMI, giusto?

Non ho capito però quale è il tuo dubbio e cosa vorresti sentire.....
Ultima Modifica 19/02/2022 14:58 da marco-74.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 15:13 #33 da Schimiro
Ok, mente se iscritta ad un registro storico (ASI o FMI) se questo viene fatto apporre sul libretto di circolazione (ed ha un costo, forse sui 50€) nel lasso di tempo dai venti ai trent'anni si dovrebbe pagare il bollo al 50% dipende un po' dalle regioni, in Calabria è così. Bisogna fare il conto tra costi e benefici.

Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 15:26 #34 da marco-74
Quindi, alla fine della fiera, che sia un 94 a libretto poco mi interessa. 
Dovrebbe far fede il telaio, dove è chiaro sia un 91, per il registro storico...corretto?

Il dubbio è solo colore che è in linea con il telaio (91) ma non azzecca con anno a libretto (94).

Magari mi faccio delle seghe mentali..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/02/2022 15:32 #35 da Schimiro

marco-74 ha scritto:

Schimiro post=6540 ha scritto: Si parla di "costruzione", devo sentirli perché ho anch'io il dubbio che non gli basti quanto c'è sul sito. Probabilmente una dichiarazione della Honda sarebbe la cosa giusta, ma devo sentirli e chiedere conferma.



Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk

Ok ma allora, che sia del 91 o 94, non mi dovrebbe cambiare nulla, 20 anni li ha comunque, A questo punto la potrei iscrivere FMI, giusto?

Non ho capito però quale è il tuo dubbio e cosa vorresti sentire.....

Si Marco bastano venti anni, è indicato nello screen shot FMI che ti ho mandato. Il mio dubbio era riferito alla veridicità/affidabilità dei siti web che sostengono che quel numero di telaio appartiene ad una moto costruita trenta anni fa, e se FMI riconosceva questo o meno.

Perché per le moto che hanno almeno trent'anni e sono perfettamente originali, FMI può consegnare quella che impropriamente viene chiamata targa oro a cui tanti ci tengono.

Ma ripeto, per iscriverla ne bastano venti.

Ora non voglio mettere confusione ma per dovere di cronaca cerco di fare un po' di chiarezza sull'argomento.

In realtà, anche se parlandone con gente non addetta ai lavori si parla di moto storiche, d'epoca, d'interesse storico pensando che siano la stessa cosa, in FMI così non è.
La distinzione netta la fa tabella che metto qui nel post.
Come vedi una moto che per esempio oggi compie venti anni è classificata come PRE MODERNA.
Moto che comunque può essere iscritta al registro storico ed avere le agevolazioni sulla RCA con la convenzione FMI UnipolSai allo stesso modo di quelle più vecchie, ma non può concorrere ad avere la targhetta metallica con i propri dati stampigliati sopra (quella che in tanti chiamano targa oro)

Spero di aver chiarito un po' le idee.
;-)


Inviato dal mio RMX2193 utilizzando Tapatalk
Ringraziano per il messaggio: marco-74

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.349 secondi