Cerca nel forum

Parole chiave

Re:Re:Moto "seduta"

Di più
03/03/2021 12:01 #1 da CRX
Moto "seduta" è stato creato da CRX
Rieccomi a tediarvi con domande tecniche.
Da un po' di tempo ormai la moto (TA600 '96) tende a restare "seduta", bassa anche se salgo da solo. Dato che l'ammortizzatore sembra essere OK, a quanto si dice il problema dovrebbe essere la molla snervata. Il meccanico propone di cambiare solo la molla e usare una HiperPro progressiva. Questo sembra essere in linea con i consigli della "bibbia tecnica", se non erro.
Secondo le vostre ampie esperienze, anche tenendo conto che viaggio spesso scarico e faccio anche fuoristrada, è un intervento conveniente o può presentare qualche svantaggio?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/03/2021 12:54 #2 da paolo
Risposta da paolo al topic Moto "seduta"
Non so quanto pesi, ma la Hp é piuttosto dura e adatta all'uso in due e/o con bagagli.
Io prima proverei a spessorare la tua come puoi leggere sul sito.
Ciao
Paolo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/03/2021 21:05 #3 da CRX
Risposta da CRX al topic Moto "seduta"
Non avevo idea che fosse troppo dura per chi viaggia scarico. Diciamo che vestito e bardato dovrei arrivare sui 90 Kg al massimo. Proverò a spessorare, perchè attualmente nell'aprirlo il cavalletto sfiora l'asfalto.
Grazie Paolo per i consigli.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
04/03/2021 09:19 #4 da paolo
Risposta da paolo al topic Moto "seduta"
Verifica anche a che punto è la ghiera. Di solito quando è così seduta c'è un mix di molla snervata più ghiera in posizione originale ovvero a metà del precarico. Con uno spessore di 1cm e precaricando completamente la ghiera ottieni 2cm di carico, che nel tuo caso sono indispensabili, che alla ruota si trasformano in 6cm circa. Quindi ti si alza in modo più che sufficiente. Poi ovviamente va valutata la durezza della molla, però devo dire che lo snervarsi provoca più un accorciamento della molla che non una diminuzione della costante elastica. Per cui, se non si viaggia in due carichi solitamente va benissimo, e soprattutto in off dove la Hp a mio giudizio è veramente troppo dura e la moto non assorbe a dovere.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
08/05/2021 17:11 #5 da NicoTA
Risposta da NicoTA al topic Moto "seduta"
Volevo aprire anche io un topic sulla questione ma ho trovato già questo.

Qualche settimana fà un mio conoscente (ex possesore di TA) mi ha fatto notare che la mia stava tendenzialmente bassa, già da solo con me sopra (che peso poco, sui 70kg max  vestito e con casco e stivali). Premetto che tendo a caricare abbastanza il bauletto posteriore, spesso anche circa di 7 kg. Devo però dire di aver aumentato il peso della moto con gli accessori della Heavyduties, quindi paracarena, cavalletto centrale e portaborse.

Oggi pertanto ho controllato l'altezza della moto con me sopra, ed è venuto fuori che è di 19,5 centimetri da terra al centro del motore (più o meno al termine del paramotore), quindi circa 17.5 al livello del perno del cavalletto centrale.
La ghiera del precarico quando l'ho stretta di nuovo dopo aver smontato la molla (perché ho cambiato i cuscinetti del Pro-link) è praticamente a fondo corsa, e vi sono solo due "giri" di filetto visibile sotto la ghiera. Quando l'ho stretta dopo averla rimontata (forse malamente) sono arrivato al punto in cui la molla stava ferma sull'ammortizzatore (ovvero non poteva muoversi ne sentivo vibrazioni della stessa smuovendola) e poi ho effettuato un altro giro e mezzo della ghiera. L'ammortizzatore è ancora carico, cercando di "saltarci sopra" a molla smontata con il mio non grande peso non si è smosso che di pochi millimetri.

Ora, non so se la molla posteriore sia arrivata a fine vita, però stavo valutando se cambiarla con quella della Hiperpro o di altre marche, anche se come avete detto è un po' troppo rigida.
Discorso simile per le forcelle, non so se sia una questione legata al freno (monodisco con ancora il tubo in originale)  ed alle gomme nuove ma frenando un minimo secco sento che la moto affonda davanti, a volte fino a scomporsi.
Anche tra le curve tendo ad andare molto tranquillo perché non mi piace molto come risponde, affondando parecchio nei cambi di direzione. Non so se sia questo possa essere legato o favorito dalle gomme (ENDURO 3 Sahara della Metzeler), ma queste mi sembrano ottime e dotate di molta tenuta (certo migliori delle vecchie Tourance d'annata)...
 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
09/05/2021 21:12 #6 da paolo
Risposta da paolo al topic Moto "seduta"
Stai mescolando un po troppe cose. Partiamo dal mono, non devi misurare l'altezza della moto ma il "negativo" (precisamente il sag statico) cioè quanto la motovsi abbassa la sospensione per effetto del peso della moto stessa. Indicativamente deve essere tra il 10 e il 20% quindi circa 2-4 cm. Se è maggiore o metti lo spessore alla molla come ben indicato sul sito o cambi la molla. Tenendo presente però che il bauletto è il male assoluto, il bauletto con 7kg all'interno un offesa alla dinamica motociclistica :-).
La forcella se le molle sono originali cambiarle e basta ovviamente con molle di buona qualità . Gomme .. devi fare un po di esperienza e capire le più adatte a te.
Ciao
Paolo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/05/2021 14:52 #7 da Manuel
Risposta da Manuel al topic Moto "seduta"
C'è anche da dire, a mio parere, nonostante concordi con Paolo, che dopo 24 anni l'olio all'interno della sospensione si può considerare non esausto, di più. Forse varrebbe la pena considerare la spesa di una nuova sospensione o una revisionata di quella di serie da chi sa fare il mestiere e rende revisionabili i mono "chiusi" e magari con una molla con k adeguato al tuo peso considerando prima il sag statico e poi quello dinamico.

Manuel
Ringraziano per il messaggio: AsK

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/05/2021 20:09 #8 da NicoTA
Risposta da NicoTA al topic Moto "seduta"
Grazie mille ad entrambi!
So che il bauletto è una bestemmia, ed il mio è anche un baulone (Maxia, credo da 50 litri circa), però è l'unica borsa che ho montata adesso sulla moto. Pensavo di costruirmi delle borse così costruite ma non ne ho ancora avuto tempo.

Sul revisionare il mono: per ora non avrei i soldi per farlo francamente, per cui darei la precedenza alle forcelle, montando lo spessore come ben indicato nella sezione "tecnica". Aspetterò poi una buona occasione per comprarne uno, magari regolabile...
Oppure prenderò una buona molla, ma non saprei dove trovarle. Manuel, tu hai idea dei pesi

Comunque ho effettuato le misure che mi avete detto: davanti - 55mm senza pilota e -65mm con pilota (me), dietro -51mm senza pilota e -76mm con pilota. Considerando che sono leggero (circa 62 kg) non mi sembrano il massimo come risultati...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11/05/2021 12:58 #9 da Remo-k-WIlliams
Risposta da Remo-k-WIlliams al topic Moto "seduta"

NicoTA post=4216 ha scritto: . Manuel, tu hai idea dei pesi


 

L'ultima volta che Manuel (ino) e' salito sulla moto, s'e' incazzata, e da allora se la porta lui in spalla!! ;-) 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11/05/2021 14:25 #10 da NicoTA
Risposta da NicoTA al topic Moto "seduta"
Ops, la domanda era rimasta incompiuta: doveva essere qualcosa come "Hai idea della costante elastica da utilizzare a seconda del peso? E se sì, dove trovar la molla giusta?" o simili, solo che è rimasto il messaggio incompleto haha

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13/05/2021 04:42 #11 da Manuel
Risposta da Manuel al topic Moto "seduta"
Ahahahahahahah, pensa che quando mi spiano solitamente si alza da sola solo guardandola in cagnesco e tirando qualche bestemmia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13/05/2021 04:48 #12 da Manuel
Risposta da Manuel al topic Moto "seduta"
La costante dovrebbe dartela il tuo sospensionista o dove acquisti la molla. Solitamente quando si acquista una molla, chiedono il peso del pilota vestito. E per vestito non si intende in abiti "borghesi", ma completo.
Per il calcolo del SAG manca ma misura della moto sollevata. Quindi a sospensione scarica. Che le misure siano sempre da uno stesso punto di riferimento. Una volta che avrai la molla giusta per il tuo peso (se sei intorno ai 70kg è già quella di serie) dovrai adeguare anche andata e ritorno e senza cambiare olio e settaggio interno, non c'è la si fa. Al contrario avrai una sospensione che farà diventare la moto una cavalletta in quanto l'olio non riuscirà a frenare la forza della molla quando si comprime in un avvallamento. Va bene si precaricare la molla se è spompa, ma non esagerare, perché poi dovrai dare i conti con il ritorno.

Manuel

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13/05/2021 04:54 #13 da Manuel
Risposta da Manuel al topic Moto "seduta"
Forse, e dico forse, potrebbe valere la pena investire sui 150 euro per revisionare il mono. Se con la forcella te la puoi cavare precaricando e mettendo un olio più viscoso (in base a quando hai precaricato basandosi sul SAG e sull'utilizzo, facendo prove su prove poi per l'olio in base a come la "senti") con il mono serve la mano, a parer mio, di un sospensionista che possa aprirlo e sistemarlo. Purtroppo, è il brutto delle sospensioni non regolabili, ogni volta, vanno aperte anche per la minima regolazione. Con quelle regolabile, dopo una impostazione di "base" si va a regolare ulteriormente.

Manuel

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13/05/2021 09:25 - 13/05/2021 09:26 #14 da paolo
Risposta da paolo al topic Moto "seduta"
In teoria precaricando la molla originale non cambia la costante elastica, quindi l'idraulica non ne risente, se la carichi torppo avrai altri problemi ovviamente ma non legati all'idraulica. Comunque con il mono del 600 se l'idraulica è buona fin che ti limiti a asfalto e fuoristrada leggero digerisce bene anche molle più dure come le HP.
Il problema poi delle sospensioni transalp, sia anteriore che mono è che la densità dell'olio incide sia in compressione che in estensione, per cui a meno di profonde modifiche anche giocare con l'olio non è così semplice ed alla fine dovrai utilizzarne uno di compromesso.
Ciao
Ultima Modifica 13/05/2021 09:26 da paolo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13/05/2021 11:50 #15 da NicoTA
Risposta da NicoTA al topic Moto "seduta"
Grazie ad entrambi per le risposte :)

Il SAG l'ho misurato a moto alzata sul cavalletto centrale, tenendo sollevate entrambe le ruote.
Le misure, prese dallo stesso punto, sono queste:
Lettura delle misure= moto scarica, ruote alzate; moto caricata del suo peso; moto con me sopra; in millimetri.
Ant=655; 600; 590
Post=523; 472; 447

Il mono l'avevo smontato per pulirlo quando ho cambiato i cuscinetti del pro-link, e non avevo notato alcune perdite o malfunzionamenti (tenendomi sopra con le mani e spingendolo con tutto il mio peso, senza molla, non percepivo nessun abbassamento).
Il mio peso vestito di tutto punto, con stivali, casco, giacca e pantaloni è circa 68-70 kg.
Francamente non ho né sospensionisti né meccanici, gli unici lavori che ho fatto fare ad altri sono stati tirare i raggi e cambiare le gomme...
Se dovessi spendere quei soldi per revisionare il mono (dato che da quanto ho capito non è possibile farlo da se), farei forse prima a comprarne uno nuovo o usato ma revisionabile e regolabile, di altre marche.
Tra i due investimenti mi pare prioritario quello delle molle anteriori (monterei le hiperpro) e per ora provare ad arrangiarmi con un precarico aggiuntivo come spiegato nella sezione tecnica...
Nel senso, le sensazioni più negative le sento sull'anteriore, anche se temo che il bauletto non aiuti per nulla durante la guida.
 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13/05/2021 13:14 #16 da Manuel
Risposta da Manuel al topic Moto "seduta"
daidutenduro.com/2014/regolazione-sospensioni-sag-moto/

Questo potrebbe aiutarti, articolo mooolto ben fatto.

Manuel

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13/05/2021 13:25 #17 da Manuel
Risposta da Manuel al topic Moto "seduta"
Sei sicuro delle misure? 10mm di differenza tra moto vuota e con pilota? Forse han han già lavorato sulla forcella?

Manuel

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13/05/2021 19:23 #18 da NicoTA
Risposta da NicoTA al topic Moto "seduta"
Grazie per l'articolo!

Si, sono abbastanza sicuro delle misure, le ha prese mio padre mentre io tenevo la moto ferma.
Considera che non ero vestito da moto ma in maglietta, scarpe e tuta, quindi pesavo ben poco. Dietro si è abbassata un bel po'.
Affonda comunque moltissimo in frenata, se do una pinzata più o meno violenta sento che va proprio giù a picco e quando mollo il freno si scompone un po'...
Non so se convenga provare a cambiare interamente l'olio delle forcelle prima di acquistare le molle nuove, magari è per quel motivo che si ritrova con quel comportamento.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
14/05/2021 20:50 #19 da paolo
Risposta da paolo al topic Moto "seduta"
Visto che non sei troppo pesante e non parti da una situazione disastrosa (la moto di Ask quasi non stava più nemmeno sul cavalletto laterale da quanto era seduta) per me la tua è la soluzione migliore, le molle anteriori sono indispensabili, olio nuovo e un bel precarico della molla post. (Se non hai materiali adatti per fare l'anello usa un tagliere di nylon li vendono all'ikea). Poca spesa tanta resa vedrai che migliora tantissimo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
15/05/2021 13:55 #20 da AsK
Risposta da AsK al topic Re:Moto "seduta"

paolo ha scritto: (la moto di Ask quasi non stava più nemmeno sul cavalletto laterale da quanto era seduta).


Se è per quello, continua a cadere quando è parcheggiata sul cavaletto laterale (2 volte questo mese, e le carene, maniglie e mio ego ringraziano)
Ormai la metto sempre e solo con marcia inserita ... è una roba incredibile, metto il cavalletto, la tiro per essere sicuro, mi allontano, e .... croc, si assesta ... quando mi va bene, si sdraia negli altri casi. Du coioni.
È che son pigro ma dovrei sempre metterla sul centrale.

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk


AsK (Verona)
SputOil '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.384 secondi