• DSC 0045
  • IMG 1980
  • lissta2013
  • IMG 6223
  • IMG 2012
  • Pano 0013
  • IMG 3765
  • dsc 0018
  • pa151905
  • IMG 3753

Storia dei gruppi regionali

Marche: Breve storia del gruppo Transalpmarche

 Il gruppo marchigiano ha una lunga tradizione bisogna dire; i marchigiani si sono sempre distinti per una caratteristica fuori dal comune: essere in pochi ma organizzare molto e presenziare quasi a tutto... insomma, peccando di modestia, siamo pochi ma buoni :-)

Gia' agli albori della Lissta, nel 2000, un paio di marchigiani c'erano, Teorico e Roby 64 e parteciparono anche al primo incontro nazionale in Toscana.
Preso un po' di confidenza il buon Teorico gia' nel 2001 organizzo' un incontro nazionale a Numana; gia' al primo colpo gran successo e soprattutto soddisfazione dei partecipanti ... gli ingredienti semplici come la passione, la semplicità, la generosità e la voglia di star bene facendo star bene gli altri furono alla base di quel memorabile incontro.
Sempre nel 2001 Teorico conobbe Dijetto avvicinatosi da poco alla Lissta.
Intenti comuni e modo di vedere la vita Lissta con lo stesso 'sguardo', fecero si' che si creo' la famosa coppia Tex&Dix: seguirono una serie di incontri nazionali, denominati "Primavera" avvenendo nel ponte del 25 aprile.
2003 a Borgo Pace, 2004 a Nocera, 2005 a Sarnano e 2006 a Campodonico di Fabriano ... tutti incontri che riempirono di soddisfazione la coppia di marchigiani, e che soprattutto regalarono grandi amicizie in tutta Italia.
Il 2006 la coppia decise di prendersi una pausa ... altre priorita' stavano entrando nella loro vita (ndr figli).
Il 2007 si passo' il testimone ad un neo iscritto pieno di voglia di fare, Emanuele Mane' Ferretti; Dijetto anche non partecipando piu' direttamente nell'organizzazione fu ben felice di dare tutta la sua esperienza a Mane' il quale gia' nel 2007 organizzo' il Primavera ad Ascoli e nel 2008 ad Assergi.
La coppia Mane' & Dijetto, con l'ausilio anche di Nazzareno Zac Valori penso' bene, su idea di Mane', di organizzare anche un incontro specialistico a numero chiuso.
Fu cosi' che nel 2007 nacque la VDC, Via del Ciauscolo, un week-end all'insegna dell'off in sella della fida Transalp. Passaggi di livello medio con un paio di punti difficili dove il cameratismo fu fondamentale.
A fine 2008, dopo la VDC, anche Mane' si ritiro' dalle esperienze organizzative.
Il 2009 fu un anno di transizione e si preferi' lasciare posto alle altre regioni in attesa di trovare delle persone motivate a portare avanti l'esperienza di organizzatore. E cosi' accadde: il gruppo, seppur caratterizzato sempre da pochi elementi come detto 'pochi ma buoni' ,aveva gia' pronto delle nuove leve ... nel 2010 fu organizzato il Primavera da Maurizio Urabani e Matteo Gingi Ascani, base a Cagli.
Il 2010 fu un anno prolifico per i marchigiani; Dijetto penso' di creare un incontro molto atipico, ancor piu' di un incontro specialistico. Lezioni di off in un fettucciato in sella alla Transalp.
L'ausilio e l'appoggio del grande 'manico' Eugenio Gege' Fava, nelle vesti di maestro, fecero si' che ad ottobre 2010 l'idea prese forma ... una quindicina di Lisstaioli fecero base a casa Dijetto per divertirsi come bimbi a derapare in un fettucciato fangoso, a fare passaggi diffciili, otto, trave, ecc.
Ed oggi, 2011, i marchigiani si ripetono rinnovando il Primavera, spostandolo dalla classica data del ponte del 25 aprile al primo week-end di luglio, alla scoperta della fioritura di Castelluccio, gia' Castelluccio la' dove nel 2005 si fondo' il CDT, Ciauscolo Dream Team .... pertanto quest'anno lo storico Primavera verrà ribattezzato in FioriTA.
Ah, .... naturalmente nel 2011 si ripetera' il FettucciaTA !

Transalp Marche