2011 - FioriTA - 1/3 Luglio (2)

 

immagine

Foto:
Foto di Roberto Patrizi
Foto di Franco "Franz" Franceschini
Foto di Sascha Schulz
Foto di Dario Fiumicello
Foto di Donato "Donatoscky" Montanaro

Report:
Flavio Carraro - Franco "Franz" Franceschini - Luca "Der Sterber" Boellis - Claudio "Claudiosub1" Panataro - Alfredo "Tek3" Rodia - Cosimo "Mimmo (o'professore)" Laddomada - Roberto Patrizi  Roberto "Roby64" Concetti - Angelo "Barbone di Rimini" Pontini


Flavio Carraro

BEL-LIS-SIMO !!!!
Rientrato da poco, scaricato tutto e sbracato in casa... Adesso con gioia dico : stanco e soddisfatto ! Bellissimi i due giri, bellissime strade (un giusto mix di curve e di favolosa assenza di traffico), panorami, location, cibo e naturalmente...bellissima compagnia !! Organizzazione perfetta : Fabio e Maurizio si sono "sdati" per farci sentire a proprio agio.
Insomma anche la pioggia che ci ha accompagnato per buona parte del viaggio di andata e del giro del sabato...non ha scalfito più di tanto il piacere dell'incontro, anzi lo ha quasi reso più "avventuroso" :-))
Per me poi il piacere è stato amplificato da altri fattori : la zona non l'avevo mai visitata, la mia compagna di viaggio si è comportata egregiamente e testavo l'ultima bimba..ehm..l'AT.. 
Grazie ancora.
Grande LISSTA !!

Flavio

Franco "Franz" Franceschini

Le marche sono umide!
Non c'è volta che ci sia andato dove ho preso acqua; ok....ottimi test per antiacqua, galosce, caschi, guanti, gomme, impianti elettrici.......
Ha funzionato (quasi) tutto. 
....e nonostante il "quasi" mi sono divertito. Ringrazio, ed unitamente a me ringrazia Ale, Fabio Maurizio e chi ci ha messo del suo, oltre naturalmente a tutti i partecipanti che hanno reso appieno, sempre e comunque, lo spirito lissta. 
Franz

immagine

Luca "Der Sterber" Boellis

Partito da Napoli con il termometro segnava 40° gradi ed il sole che rendeva molle l'asfalto, sabato ho - come tutti - dovuto fare i conti con tonnellate di pioggia ed una temperatura prossima ai 10°.
Ma si sa, la tradizione - per me cominciata con il Primavera 2006 - non poteva essere tradita: il viso di Dijietto va guardato attraverso i goccioloni di pioggia che rigano la visiera del casco, altrimenti non c'è gusto!
Bellissimi i posti, eccellenti cibo e, come sempre, la compagnia.
Un plauso particolare all'organizzazione, ineccepibile in ogni caso, anche quando si è trattato di offrire una pompa... per gonfiare una ruota bucata :-)
PS: chi ha detto che le mucche non vanno in off??
;)
LampLamp
Der Sterber

Claudio "Claudiosub1" Panataro

Ci si ritrova alle 9:30 tutti e 6 a Orte (l'Immortale, Fabio e compagna, Claudiosub1 e compagna, Riccardo, Piero, e i Paperi) il cielo e plumbeo ma noi pensiamo convinti che siano nuvolette di passaggio! Piccolo spuntino/colazione con Pideus che addenta un piccolo panino preso dal porchettaro di circa 50 cm di diametro e noi ci limitiamo a un croissant con caffè e cappucino.....un momento!!!....Laurasub è partita alla volta anche lei del porchettaro e torna con un paninazzo simile a quello di Pideus ;-) gli si è aperto lo stomaco!!
Bene! Si parte....troppo presto l'ho detto!!! Forse un paio di km fatti e ci si ferma per mettersi le cerate!!! ;-( E meno male che erano solo nuvolette!!!!) .....indomiti iniziamo l'ascesa per Castelluccio e le poche gocce si fanno "catini" d'acqua e "nebbia"!!!! I rigoli di acqua lungo la strada diventano simil torrenti...(penso ...mi sembra di esser tornato a casa!!) i nostri cavalli non si fanno impaurire e i cavalieri domano l'acqua che scorre sotto i nostri tasselli! Arriviamo a castelluccio in un paesaggio lunare....la nebbia fà capolino e l'acqua continua imperterrita a scendere! Gli amici Valter e Eugenio ci vengono incontro per un caldo/bagnatro saluto!!! Ci si spoglia e si appendono le "corazze" un po ovunque, con mezzi di fortuna ci si asciuga e l'oste con fermezza improvvisa un tavolo per darci da pranzare, i pochi posti al calduccio sono stati presi dai "veri " partecipanti al Fiori-TA! Comunque noi 9 indomiti cavalieri ci sediamo e con una buona dose di vino iniziamo a riscaldarci!! Il pranzo scorre tra battute golgierdiche e racconti di quando c'era il sole ;-))
Arriva il momento dei saluti dei girellanti, baci e abbracci ed un arrivederci a presto! Noi si decide di rimanere ancora un po' per il bicchiere della staffa...nella speranza che spiova un poco!
Vana attesa, ci si riveste di tutti l'armamentario e si ridiscende a norcia in mezzo a torrenti d'acqua, si fà rifornimento e spieghiamo le vele dove ci sembra il celo meno cupo! Direzione Rieti!!! E che ve lo dico a fare!! Acqua a catinelle come prima! Gli amici Paperi ci offrono un ultima bevuta e un umido saluto! Gli ultimi 80km per la capitale....finalmente alle porte di Roma...spiove....che sia finita la sfiga???
Lentamente il gruppetto si sfila, ci si saluta con un colpo di clacson e un salutone con il braccio alzato!!
Un grazie a tutto il drappello di in domiti "Marinai" che hanno partecipato a questa crocera tra i monti!
Alla prossima uscita...speriamo soleggiata!!!
Claudiosub1

Alfredo "Tek3" Rodia

Prima di tutto GRAZIE a tutti gli organizzatori , non gli elenco per non fare casino con i nomi.

3 giorni passati in famiglia , tutto buono come quando cucina la mamma, l’hotel bello come la casa del papà, e tutto giocoso come quando in una casa ci sono tanti fratelli e sorelle.

Mi sono sentito in famiglia , mi sono diverto ed ho visto cose belle, grazie

Lamp tek3

Ps. Sono curioso qlc posta una foto dei fiori di lenticchia?

ppss. Anche le altre foto , soprattutto gli scatti migliori

immagine

Cosimo "Mimmo (o'professore)" Laddomada

...oggi alle 13.30 eravamo a casa, dopo sosta a Vasto.

Ma com'e' che ormai non c'e' un incontro Lissta senza che la mena tanto; e stavolta l'ha menata proprio di gusto! E com'e' che, nonostante tanta pioggia, il "Primavera" (quest'anno "Fiorita") rimane sempre nel cuore?

La risposta e' facile: LISSTA.

Grazie Maurizio, grazie Fabio, grazie a tutti quelli che vogliono esserci, semplicemente per stare insieme, indipendentemente da tutto, acqua, moto, inconvenienti...

Baci,
-- 
Mimmo (o'professore)

Roberto Patrizi

Ciao a tutti,
e' stato un piacere incontrarvi al FioriTA, io vado sempre almeno una volta all'anno ad un incontro Marchigiano per lavare la moto :-PPPPP
Le pochissime foto che ho fatto le trovate qui (ndr : in alto a questa pagina) x un po', potete scaricare direttamente l'originale

Lampsssssssssssssssssssssssssssss

Roberto "Roby64" Concetti

Nonostante il cambio di nome e la collocazione a inizio luglio, l'incontro marchigiano della lissta mantiene la sua fama di incontro bagnato. Destino vuole che sia proprio nel momento centrale dell'incontro, la visione della fioritura al Pian Grande di Castelluccio, che il cielo riversa contro quaranta motociclisti secchiate d'acqua, sconvolgendone i piani. Con rammarico, si ritorna alla base fradici e in ordine sparso.

Ma il maltempo sta esaurendo le sue forze. Domenica mattina è una bella giornata. Finalmente i colori delle colline marchigiane si mostrano in tutto il loro splendore. Sarà per il fatto di chiudere la fila, ma mi sento veramente bene, vedo le strade, percorse e ripercorse, con un'ottica particolare. Anche la variazione degli ultimi 50 km, che ignoravo, mi porta a ricordare luoghi dell'infanzia. A saperlo, qualche km in meno e una sosta in più non avrebbe fatto male.

Eppure il bello deve arrivare. Complice un percorso di ritorno per una buona parte coincidente (più o meno...per me saranno 180 km invece di 11 :-)), il rompete le righe del dopo pranzo si trasforma in un salto nel luogo che appena 24 ore prima era stato abbandonato in fretta e furia. E cosi, una quindicina di moto prendono la direzione di Castelluccio per la via più breve. Peccato per chi è dovuto partire. In zona cesarini, anche la foto nella piana con lo striscione è fatta.

Stasera, mentre andavo a Mogliano, sono passato, come al solito, davanti all'Abbadia di Fiastra e non ho potuto non provare un po di "saudade". Grazie a tutti. E grazie agli organizzatori.

Bye
La scopa

Angelo "Barbone di Rimini" Pontini

E' da un po' di tempo che non partecipo agli incontri Lissta, l'ultima "toccata e fuga" al decennale lo scorso anno ma nel giorno degli arrivi alla struttura...

Ricattando il compare di merende, l'ultimo tra gli arrivi nel Taer (redivivo o remorto), tale Mortax-i tua, o Fabio per gli amici, decidiamo di andare...

Passati i bagordi della Notte Rosa, il Venerdì e il Sabato, Domenica dopo appena 5 ore di sonno la sveglia inesorabilmente suona alle 5,45... alle 6,30 arriva Fabio, tempo per la benza e... attaccare al mio Nolan l'Ipod, selezionare musica Rock, e si parte con un pezzo dei REM verso Civitanova....

La strada la maciniamo, arriviamo a Civitanova alle 7,45, si esce e gia' per strada incrociamo Sasha Shulz che torna verso Verona... peccato che era dall'altro lato della 4 corsie, lo avrei abbracciato ben volentieri!!!

Arriviamo all'Abbadia di Fiastra alle 8.30, in tempo per un po di chiacchere con tutti e subito partire per il giro...

Tutti presenti, Teorico, Dijetto, qualcuno con una doppia carrozzina (bella sorpresa giaco), Jimmy e consorte da Roma, Franz e sancho panza, Il professore, PaoloFO etc etc... (non ce la faccio a nominar tutti ma e' come se lo avessi fatto).

Comincia il giro per stradine e stradette, ma quando poi la strada diventa bella, qualcuno avanti in tenuta arancio comincia ad accellerare e il tratto di asfalto comincia a farsi interessante...

Intanto si avicina ad uno stop Mortaxisua e mi dice: sai che mi piace il giro con tutte ste moto? eccolo un'altro abbagliato dal fascino Lissta...

Parlare dei tragitti, delle strade, quello puo' sembra retorico, cmq e' stato bello ritrovare tutti e ritrovare lo spirito "puro" della Lissta (meno male che Elio non e' venuto), gli sfotto', le risate, le barzellette, etc etc... pomeriggio come altri hanno gia' detto via su per i Sibillini e Castelluccio, con la sua piana sempre affascinante.

Poi i saluti a tutti e i ringraziamenti per la giornata, noi si va attraverso le Forche Canapine a Norcia a far carico di salumi e ciauscoli... e poi per la via nerina e per le gole del nera ritorniamo mestamente a casa... arriviamo alle 22.00 con la voglia gia' di far un altro giro al piu' presto...

Grazie a tutti, grazie per i sorrisi, grazie Lissta, come sempre...

Angelo the Barbone of Rimini
Caponord 1000ETV 99+1 cavalli

immagine