Cerca nel forum

Parole chiave

Re:Re:Re:Tuareg 660

Di più
26/01/2022 11:00 #21 da Dundo
Risposta da Dundo al topic Re:Re:Tuareg 660
Io sono nato nello stesso anno ma in novembre, quindi ci tengo!!! ;-)
A parte gli scherzi, per come uso la TA e il Domi adesso, non so se mi supera i due anni.
Poi come dice mio figlio, se uno ha soldi in abbondanza, si tolga pure lo sfizio, la prenda e via; della serie, il "carpe diem" dipende molto dal portafogli. Anche riguardo il Teneré io considero solo l'usato, ed è proprio lì il problema; di un Tuareg usato mi fiderei fino ad un certo punto, mentre un T7 mi da maggior tranquillità.
Che strano che il conce non sapesse dell'esistenza del paracarene, quando gli ho chiesto a riguardo mi ha presentato uno scaffale con gli opitional aggiungibili e non c'era. Informatissimi.
Comunque, la verdona va benissimo e risponde totalmente alle mie esigenze, il Domi (in prestito) copre qualche giornata di scorribande, quindi per ora il mio carpe diem è soddisfattissimo.

Dundo - TA600/99 la verdona - Modena

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/01/2022 11:24 #22 da paolo
Risposta da paolo al topic Re:Re:Tuareg 660
Ma come motore (se ricordi il t7) al confronto come ti è sembrato? Dai dati di targa la coppia sembra identica e anche allo stesso regime (6500 giri) cazzarola hanno copiato anche quella :-)
Per la robustezza vige sempre il detto che quel che non c'è non si rompe, la T7 è estremamente semplice, a partire dall'elettronica (e i guasti ormai all'80% elettrici-elettronici) fino alle sovrastrutture. Aprilia è sicuramente più "dotata".
Quasi quasi vado a vedere se me la fanno provare.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/01/2022 12:55 #23 da Gabor
Risposta da Gabor al topic Re:Re:Tuareg 660
L'elettronica a me non preoccupa proprio. Quella "vitale" ovvero iniezione ed accensione, ce l'hanno ormai tutte le moto, cambia poco. Quella "accessoria", ovvero controlli mappe motore, TC e ABS, se è fatta con un minimo di "buon senso" dovrebbe, in caso di guasto, settarsi in modalità "base" con qualche spia accesa e permetterti di viaggiare tranquillamente lo stesso, rinunciando solo a giocare con le varie impostazioni.....

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/01/2022 13:00 #24 da Dundo
Risposta da Dundo al topic Re:Re:Tuareg 660
Il T7 me lo ricordo eccome, due prove più la giornata con te!!!
Dalla miserrima prova che ho fatto non ho trovato differenze se non il fatto che il rumore da "tuono" dell'Aprilia mi rompeva troppo le scatole. E dire che in una delle prove del T7 (non la tua) avevo l'akra, e l'avevo pure tirata di più, anche in velocità, ma il rumore rimaneva nei limiti.
Come detto la schiena di entrambi i motori mi piace molto e rientra per me nei limiti umani che non necessitano di pista. Il K1290, per esempio, lo trovo eccessivo; certo basta andare piano e sono uguali, ma il giorno che ti scappa di avere fretta rischi di passare nell'universo parallelo!!!
Anche la risposta di telaio e sospensioni in accelerazione e frenata mi sembra analoga. Entrambe ben equilibrate.
Mi ha fatto effetto guardare dalle parti del motore, dietro alla testa c'è un blocco che sembra un hard disk, mah, i tempi cambiano!
Non ho capito l'assurdità del tappo benzina in stile cross, rende quasi impossibile usare una borsa da serbatoio; anche se è già difficile data l'altessa del serbatoio stesso. Oh, in questo caso è comunque più bellino del tappo del T7 :-D

Dundo - TA600/99 la verdona - Modena

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/01/2022 14:52 #25 da paolo
Risposta da paolo al topic Re:Re:Tuareg 660
>L'elettronica a me non preoccupa proprio. Quella "vitale" ovvero iniezione ed accensione, ce l'hanno ormai tutte le moto
Mmmm.... non è proprio così quella della Yama è davvero basica, non ha nemmeno l'acceleratore elettronico ma ancora il vecchio filo che apre la farfalla, ha una sola centralina e pochi sensori, certo in comune di guastabile hanno pompa benzina e inettori ma il resto è infinitamente più complesso nella Aprilia (ricordo per esempio il sensore cavalletto delle Ktm che se si guastava non potevi unire il filo, Yamaha si) poi io spero vada sempre bene, e probabilmente sarà così, come è vero che a piedi è difficile ti lasci ma che tutta sto elettronica non diventi fonte di problemi non lo vedo così scontato.

>Oh, in questo caso è comunque più bellino del tappo del T7 :-D
Ed è tutto dire!! io lo odio!

Ciao
Paolo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
27/01/2022 08:36 #26 da diws
Risposta da diws al topic Re:Re:Tuareg 660
Provata lo scorso dicembre, riporto le brevi impressioni dell'epoca:
Moto che mi è piaciuta molto, molto simile come erogazione al 990, volano leggero e motore facile da prendere giri un po' di on/off a bassa velocita .
Esaltante all'apertura del gas con suono gutturale dell'aspirazione posta davanti al serbatoio (tipo africa 750) , estremamente rigida di sospensioni ma sono regolabili e la moto aveva 10 km .
Frizione a cavo ma tenera e per niente stancante (in un giro di circa un ora), cambio ottimo e mai contrastato, alta di sella toccavo con le punte. Ottimi i freni modulabili e non spugnosi quindi facilmente gestibili anche in fuoristrada.
Protezione dall'aria solo decente, con il cupolino di serie resta scoperto casco e spalle ma comunque con aria pulita e nessun vortice e/o scuotimento. Quadro strumenti di facile comprensione (ed ero senza occhiali :-)).
Il fatto che fosse alta la rende facile da far scendere in piega ma, in compenso come ovvio c'è da lavorare nei pif/paf .
Mi è piaciuta di più del tenerè in strada, in fuoristrada solo una strada bianca in cui si è comportata onestamente, molto stretta tra le gambe e facilmente indirizzabile, altro non ho fatto visto anche lo scarico di responsabilità che avevo firmato :-).
Giudizio quindi decisamente positivo anche se per viaggiare qualche modifica andrebbe fatta e probabilmente ad alta velocità il rumore gutturale dell'aspirazione potrebbe dare, alla lunga, fastidio .
Ovviamente resta il problema della manutenzione, delle officine per la stessa e della durata del mezzo nel tempo, dove con i giapponesi la storia è nota mentre con le moto europee è sempre un'incognita.
Ciao
Franco

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/01/2022 15:17 #27 da Gabor
Risposta da Gabor al topic Re:Re:Tuareg 660
E figuriamoci se Franco se ne perde una......i concessionari di Trieste e dintorni ormai hanno la sua foto segnaletica sotto al bancone, ed iniziano a ritirare i mezzi esposti quando si avvicina! 
C'è ora una bella e completa prova video di moto.it, in confronto diretto con la T700.
Qui:  Tuareg 660 versus Tenéré 700
Prendetevela comoda, perché dura quasi un'ora.
Non vi anticipo chi vince, ma ne escono ottimamente entrambe. :-)
 

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
31/01/2022 10:22 - 31/01/2022 10:50 #28 da paolo
Risposta da paolo al topic Re:Re:Tuareg 660
Visto ieri sera, premesso che a me piaciono le comparative di Moto.it perchè non danno un "vincitore". Motociclismo ho smesso di comperarlo da quando fanno le classifiche, una cosa ssurda perchè decretano un vincitore in base a parametri assolutamente soggettivi (anche se di più tester).
Comunque sorprendente il peso, dalle loro prove pesa meno della già leggerissima T7, non l'avrei mai detto e anche i consumi persino inferiori a quelli  irrisori (almeno per la Euro4) del T7, mentre invece il motore credo proprio non faccia al caso mio (ma va provata a volte i dati ingannano) perché fino a 6000 giri è più vuota del t7 per poi decollare dopo gli 8000. Personalmente (già ho scritto che non mi piace lo "scollamento" tra i regime di coppia massima e potenza massima e qui siamo a valori da moto sportiva non di enduro) ma credo il 90% degli utenti il range fino a 6-7000 giri è il più utilizzato sempre e sinceramente già la mia Euro4 decisamente più ricca di coppia la trovo al limite, soprattutto in off, impensabile utilizzare la potenza in off e non la coppia, come fai a far girare a 8000 giri una moto in fuoristrada... serve la coppia per uscire dalla curve, per la "chiuderle" in derapata, o sei un maico e vai a 200 all'ra sullo sterrato o davvero fatichi, infatti sul campo da cross emerge questo che per me è un grosso limite. E sinceramente anche su strada quei 10cv in più dagli 8000 li trovo assolutamente inutili. Comunque de gustibus... In ogni caso bene che il settore si sia rivitalizzato con mezzi davvero validi, adesso aspettiamo Honda (arriverà col suo catafalco da 240Kg? :-))
Ultima Modifica 31/01/2022 10:50 da paolo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
04/02/2022 16:14 #29 da Gabor
Risposta da Gabor al topic Re:Re:Tuareg 660
Se ti capita Paolo, valla a provare, così mi dici . . . Però vai in auto o con il transalp, così sei un "cliente" più credibile. Io ho chiesto qui ancora mercoledì scorso, ma mi hanno rimbalzato fino a marzo per un test ride! Concessionario poco serio. Forse faccio prima ad andare a Imperia, se mi scappa un w.end al mare. :(

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
05/02/2022 10:37 #30 da AsK
Risposta da AsK al topic Re:Re:Tuareg 660

Gabor post=6438 ha scritto: Forse faccio prima ad andare a Imperia, se mi scappa un w.end al mare. :(


Bevi un paio di litri d'acqua, vedrai che ti scappa


AsK (Verona)
SputOil '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
05/02/2022 22:27 #31 da Gabor
Risposta da Gabor al topic Re:Re:Tuareg 660

AsK post=6444 ha scritto:

Gabor post=6438 ha scritto: Forse faccio prima ad andare a Imperia, se mi scappa un w.end al mare. :(


Bevi un paio di litri d'acqua, vedrai che ti scappa

Il mio "socio", nel giro di oggi, mi ha fatto fermare due volte nel giro di due ore per fare la pipì. Forse è la sua  yamaha T7 ad essere diuretica.....non credo sia un problema né del CRF né del Tuareg! ;-)

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
01/03/2022 10:19 #32 da Gabor
Risposta da Gabor al topic Re:Re:Tuareg 660
Bella, e direi anche equilibrata nei giudizi, la video comparativa T700 - Tuareg di Motociclismo. Tester Angelo Barbiero che, oltre che essere un vero pilota, vende le KTM ; pertanto dovrebbe essere imparziale tra le due.
www.motociclismo.it/aprilia-tuareg-660-y...eo-comparativa-80228

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
01/03/2022 15:54 - 02/03/2022 14:24 #33 da paolo.d
Risposta da paolo.d al topic Re:Re:Re:Tuareg 660

Gabor ha scritto:

AsK post=6444 ha scritto:

Gabor post=6438 ha scritto: Forse faccio prima ad andare a Imperia, se mi scappa un w.end al mare. :(


Bevi un paio di litri d'acqua, vedrai che ti scappa

Il mio "socio", nel giro di oggi, mi ha fatto fermare due volte nel giro di due ore per fare la pipì. Forse è la sua  yamaha T7 ad essere diuretica.....non credo sia un problema né del CRF né del Tuareg! ;-)

Io credo che sia prostatite... :-)

Inviato dal mio M2010J19CG utilizzando Tapatalk
Ultima Modifica 02/03/2022 14:24 da paolo.d.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
01/03/2022 20:22 #34 da paolo
Risposta da paolo al topic Re:Re:Re:Tuareg 660
Non può essere diuretica.... beve pochissimo :-)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/03/2022 00:09 #35 da Dundo
Risposta da Dundo al topic Re:Re:Tuareg 660

Gabor post=6589 ha scritto: Bella, e direi anche equilibrata nei giudizi, la video comparativa T700 - Tuareg di Motociclismo...
 

Grazie Gabor, ben fatto, mi hanno rubato le parole di bocca :-D
Anche i Karoo 4 risultano interessanti, anche se il giudizio era inizialmente un po' di parte.
E c'è anche il 130/80 17!!! Si attendono test ;-)

Dundo - TA600/99 la verdona - Modena

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/03/2022 13:34 #36 da paolo
Risposta da paolo al topic Re:Re:Tuareg 660
Gabor ma tu che sia tutto di prove, su quale mese si motociclismo è questa prova? mi interessa la taratura delle sospensioni in off. Per la prova sicuramente ben fatta emergono chiaramente i due caratteri delle moto estremamente differenti (io penso di aver preso quella più adatta a me... ma in settimana provo la tuareg :-))
Ciao

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/03/2022 14:12 #37 da Gabor
Risposta da Gabor al topic Re:Re:Tuareg 660
Immagino sarà su quello di marzo, che non è ancora uscito..... Io lo compro sempre; se vuoi risparmiare i 5 euro, ti mando la scansione della tabella di regolazione. :-)

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/03/2022 14:21 #38 da Gabor
Risposta da Gabor al topic Re:Re:Tuareg 660
Visto che si parla di pneumatici, magari sono già noti, ma ho scoperto solo recentemente l'esistenza dei Goldentyre GT823KH per le maxi enduro. Nel mio caso, visto il codice H, andrebbero bene anche senza fare aggiornamento libretto (in realtà la scorsa estate me ne sono fregato, mettendo lo stesso il TKC70 rocks,, che sta mostrando una durata notevole, dopo i 6000 km in coppia in Romania e vari altri giri, come il Rustico).
www.roadbookmag.it/pneumatici-goldentyre...mi-da-723gt-a-823gt/

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/03/2022 15:42 #39 da Dundo
Risposta da Dundo al topic Re:Re:Tuareg 660

Gabor post=6596 ha scritto: ... Goldentyre GT823KH ...
 

Si, ma per la 823 del posteriore fanno solo 150/70-18 e la 723 parte dal 140/80 – 18, abbiamo finito di parlare di roba che non può centrare con il Transalp?
;-)
Sigh!!!!

Dundo - TA600/99 la verdona - Modena

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/03/2022 16:11 #40 da Gabor
Risposta da Gabor al topic Re:Re:Tuareg 660
Hai ragione anche tu Andrea, ma in realtà questo è il settore "altre moto" :-)
E se Honda dovesse mai fare un nuovo Transalp, scommetterei su queste misure di gomme (90/90-21 e 150/70-18) che ormai sono diventate lo "standard" delle enduro stradali bicilindriche, visto che è comune a KTM (il 950 è stata la prima), Yamaha, Honda ed ora Aprilia. Restano con il 21"-17" solo BMW e Triumph.
Piuttosto ho dato un'occhiata su vari siti di pneumatici on-line, e NESSUNO propone Goldentyre tra i marchi trattati. Mi sa che la reperibilità sarà difficile.

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.479 secondi