Cerca nel forum

Parole chiave

Catena/ pignone/ verifica generale

Di più
16/07/2022 08:57 #1 da albert.a.kolthof@gmail.com
Ciao a tutti,

Ho un Transalp 600 del 92 con 28.000 km.
Comprato dal 1°proprietario 2 anni fa. È un gioiello!!!

Vorrei sapere se qualcuno mi può indicare un meccanico bravo che conosce questa moto e che sia onesto in zona Roma/Roma Nord/Rieti.
Molto probabilmente la catena non è mai stata cambiata e forse è da cambiare completo di pignone e corona. Oppure solo il pignone??

Chi conosce questa moto sicuramente mi sa indicare le cose da verificare.

Ho già cambiato le bobine (in base alle apprezzabilissime informazioni di Paolo su questo forum tempo fa) e la moto va che è una favola.


Però avendo 30 anni, vorrei verificare le cose essenziali e fare la dovuta manutenzione, piuttosto che guidarla finché qualcosa si rompa, che poi si scopre che era evitabile facendo qualche manutenzione.

Grazie
Saluti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
16/07/2022 21:45 #2 da Navari Lorid
Per i km che ha non sarebbe da cambiare il trittico, ma essendo del 92 molto probabilmente è stata ferma per diversi anni quindi la manutenzione penso che non sia stata fatta molto spesso e specie la catena sarà stata arrugginita. A scanso di equivochi io cambierei tutto il trittico facendogli manutenzione ogni 250 km e ogni 500 lavaggio con petrolio lampante e ungere con olio sae 90 cosi facendo vai tranquillo per altri 50000 - 60000 km 
Saluti Loris TA 600 del 99 nera  
 

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
18/07/2022 10:48 #3 da paolo
Come dice Loris, i km non sono tanti, dipende da che manutenzione é stata fatta.
Una prima idea puoi fartela da solo leggendo il sito:
tecnica.transalp.it/problemi-noti/telaio/73-catena.html
Tieni presente che una buona catena é quasi impossibile ti lasci a piedi perchè prima che si rompa ti da tanti e tali avvisi (soprattutto "sonori") che non riesci quasi ad andarci in giro.
Il fatto di cambiare solo il pignone a metà vita (e tu ci saresti come km) cosa che io sostengo da anni un meccanico è difficile che te lo faccia per loro il trittico va cambiato tutto assieme, cosa vera se viene fatta poca manutenzione ma con una buona manutenzione/lubrificazione la catena dura notevolmente di più mentre il pignone che ha tre volte meno denti della corona e 8 volte meno maglie della catena, è logico che, se pur di acciaio di miglior qualità è quello che tende a usurarsi e "uncinarsi", inoltre é flottante sul suo perno e dopo 25.000-30.000Km (molto prima se di scarsa qualità) può prendere gioco con il rischio è che possa alla lunga (molto lunga) rovinare anche il perno. Per cui se un trittico dopo un buon chilometraggio è ancora in ottime condizioni, il pignone meglio cambiarlo a prescindere.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: PIREPUS
Tempo creazione pagina: 0.168 secondi