Cerca nel forum

Parole chiave

Rustico 2021 - PIEMONTE - aggiornamenti sempre qui

Di più
13/07/2021 15:39 - 16/07/2021 16:07 #1 da Frengo
Rustico 2021 - PIEMONTE è stato creato da Frengo
Su consiglio di Marco-Gabor comunico il programma di Rustico 2021 - un incontro che stiamo organizzando sui monti Della Val di Susa e valichi transalpini, con possibilità on e off. Di seguito il programma di massima

Data: 17-18-19 settembre
Località: La Richardette (Sauze d’Oulx)
PROGRAMMA DI MASSIMA
Venerdì sera: cena
Sabato: Colazione, pranzo in giro, cena
Domenica: Colazione, giro con pranzo in avvicinamento alle strade del ritorno o ancora in struttura (vedremo)
itinerari a bizzeffe. La base è comoda per i classici dell’Offroad (Jafferau, Sommeiller, Assietta, Monti della Luna ecc.) e i colli francesi (Izoard, Galibier, Lautaret ecc) tra Briançon e il Queyras, gli Ecrins o giù al lago di Embrun. Molti hanno già percorso queste strade sempre belle, qualcuno no. Massima libertà nell'unirsi ad un gruppo/itinerario o arrangiarsi
È RUSTICO perché non è in un albergo ma in una Casa Alpina a noi riservata, in autogestione.
Cuciniamo io e 2 rodati “colleghi di fornelli” rigorosamente non stellati.
Le camere hanno quasi tutte il bagno privato, altrimenti comodi lavatori.
Spazio per il parcheggio e ambienti per il tempo libero nel caso di maltempo.
REGOLAMENTI COVID se non cambia qualcosa in peggio o in meglio nel frattempo:
Le stanze avranno solo 2 ospiti anziché i 4 letti presenti
Non sono fornite coperte. Ci sarà un lenzuolo e una federa sanificata da restituire a fine weekend.
Quindi —> sacco a pelo
Per i pasti ci saranno tavoli da 4 o 6 persone
Per il resto ci si attiene alle norme prudenziali ben note (mascherine, distanze) e al buonsenso
Posti limitati a 32 (sia per le notti, sia per i pasti). Vantaggio: si sta comodi, svantaggio: chi vuole deve sbrigarsi a prenotare, eventualmente segnalando già l’abbinamento in camera. Sempre per questo diamo precedenza a chi prenota il pernottamento.
Se invece non si raggiunge un numero minimo di partecipanti, si annulla e pazienza.
Diamoci una settimana da oggi come pre-reservation (messaggio) e un altra settimana per conferma con 25€ di caparra (rimborsata in caso di annullamento dell'incontro). Comunicheremo l’intera quota di partecipazione quando confermeremo l’evento e chiederemo il saldo 10gg prima della partenza.
NOTA BENE
- Non siamo Tour Operator ma creiamo l'occasione per trovarsi.
- Ognuno è responsabile per se stesso e per il proprio mezzo.
- Con l’organizzazione o in amicizia ci si da una mano in caso di qualche specifica esigenza della persona o del mezzo.
- Il livello dell’ospitalità è stabilito a priori.

Chi vuole partecipare può mandarmi un wazzup al nº 347 6400222
Ultima Modifica 16/07/2021 16:07 da Frengo.
Ringraziano per il messaggio: AsK

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
16/07/2021 11:29 - 18/08/2021 12:05 #2 da Frengo
Dato che è appunto "rustico" dò le info mano a mano che le ho
il costo totale per le due notti a mezza pensione (ovvero 2x cena-pernotto-colazione) è di 100€ tondi. Mi sono basato sul prezzo di un rifugio nei dintorni in cui ho lavorato l'anno scorso, ma limando il prezzo senza lesinare in cibo e beveraggi. La formula funziona se ci avviciniamo il più possibile ai 32 posti disponibili per due notti, perché alcuni costi fissi - come è ovvio - non cambiano. Non ho calcolato eventuale pranzo di sabato e/o domenica in struttura. Se servirà, lo decideremo e lo quoteremo.

Attualmente gli iscritti sono i seguenti, alcuni hanno già inviato la caparra

Massimiliano Segreto
Fabio Attadio
Paolo Lucidera
Marco Ferraris + sig.ra
Andrea Frascaroli + figlia
Roberto Guglielmi
Gianni Nicastro
Francesco Martello
Filippo M de Vita
Remo Polzi
Mauro Cavagnero
Maurizio Buono
Giorgio Bortolazzo
Gianni Bortolazzo
Davide Drigo e fam.
Giorgio Zironi
Ultima Modifica 18/08/2021 12:05 da Frengo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
16/07/2021 18:13 - 16/07/2021 18:14 #3 da AsK
Se il "Rustico" corrisponde alla foto, visibile in   regioni.transalp.it  .... aaaaz .... è veramente rustico
:-)

Bravo Frengo!
ciao


AsK (Verona)
SputOil '93

Ultima Modifica 16/07/2021 18:14 da AsK.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
16/07/2021 18:21 #4 da Frengo
Dunque, quella dev'essere una delle caserme visibili dall'itinerario dello Jafferau. Adesso dò qualche foto a S.E. Gabor così la mette in pagina.

Ciao
Frengo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
16/07/2021 18:39 #5 da AsK
Super!, comme ça, tout le monde comprendra mieux!
A+


AsK (Verona)
SputOil '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
16/07/2021 23:13 #6 da Gabor
Infatti è una foto (by Gabor) dalla strada dello Jafferau, risalente al luglio 2019, con Bibo, Hammer e Frengo. Quella motina che si vede in sfondo, è probabilmente uno dei primi due.

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
16/07/2021 23:16 #7 da Gabor

Frengo post=4736 ha scritto: Dunque, quella dev'essere una delle caserme visibili dall'itinerario dello Jafferau. Adesso dò qualche foto a S.E. Gabor così la mette in pagina.

Ciao
Frengo

Si possono mettere foto già caricate su un sito (ovvero si mette il link). Quella che ho messo l'ho presa da uno dei miei album fotografici di FB.

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
17/07/2021 09:31 #8 da Frengo

Gabor post=4741 ha scritto: Infatti è una foto (by Gabor) dalla strada dello Jafferau, risalente al luglio 2019, con Bibo, Hammer e Frengo. Quella motina che si vede in sfondo, è probabilmente uno dei primi due.
 

Ah ecco. Allora è nel tratto che io non ho percorso per via di quel masso in mezzo alla strada che limitava la carreggiata e mi dava un fastidioso dejà vu

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
21/07/2021 18:04 - 21/07/2021 18:05 #9 da Gabor
Ho inserito nuove foto nell'evento in pagina regionale (anche perché non si vedeva più quella di prima!).
Gianduja sez. Incontri

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp
Ultima Modifica 21/07/2021 18:05 da Gabor.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2021 11:15 #10 da Skybike
Io sarei anche interessato, ma con qualche dubbio.
L'età che avanza
la possibilità di prendermi il venerdì
Ma soprattutto, non ho disponibile l'Africa, ma il Varadero che mal si concilia con parole come Jaffreau, Sommelier etc.
Quando avrete un'idea degli itinerari?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2021 11:25 #11 da AsK

Gabor post=4788 ha scritto: Ho inserito nuove foto nell'evento in pagina regionale (anche perché non si vedeva più quella di prima!).
Gianduja sez. Incontri

Quella di prima era linkata su un sito esterno?
 


AsK (Verona)
SputOil '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2021 11:38 #12 da Dundo

Skybike post=4803 ha scritto: .. non ho disponibile l'Africa...
 

Wow, Sky togliti subito il dubbio, soprattutto per l'età!!!
Cosa è successo alla tua africona?
Nel discorso "Massima libertà nell'unirsi ad un gruppo/itinerario o arrangiarsi" penso possa starci la presenza di un gruppo ON e quella di un gruppo OFF, poi indubbiamente dipende da chi ci sarà.

Dundo - TA600/99 la verdona - Modena

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2021 11:42 #13 da Skybike
Il Covid ha incasinato l'alternanza delle assicurazioni e mi trovo il Varadero fino a Gennaio (se non schioppa prima)
Potrei anche riattivare i pochi gg che mi mancano dell'assicurazione dell'AT, ma non faccio off da 4 o 5 anni e dovrei cambiare sicuramente il trittico
Ringraziano per il messaggio: Dundo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2021 12:08 #14 da AsK

Skybike post=4803 ha scritto: Ma soprattutto, non ho disponibile l'Africa, ma il Varadero che mal si concilia con parole come Jaffreau, Sommelier etc.

 

Beh dai .... con sommelier si abbina e come 


AsK (Verona)
SputOil '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2021 12:36 #15 da Gabor

Skybike post=4803 ha scritto: Io sarei anche interessato, ma con qualche dubbio.
L'età che avanza
la possibilità di prendermi il venerdì
Ma soprattutto, non ho disponibile l'Africa, ma il Varadero che mal si concilia con parole come Jaffreau, Sommelier etc.
Quando avrete un'idea degli itinerari?

Sicuramente ci sarà chi farà on, probabilmente io compreso se saremo in coppia. Ma l'Assietta, ad esempio, ho visto Tiberio farla bene con il V-Strom 650 e gomme stradali e mi sentirei di tentarla anche con Cristina dietro.... Per i percorsi on, visto che da lì praticamente tutte le strade (asfaltate) portano in Francia, dobbiamo solo vedere come saranno i passaggi di frontiera a settembre. Altrimenti bisogna inventarsi dei circuiti con qualche avanti-indietro inevitabile e/o sterrate molto semplici, come salire al Colle Finestre da Meana, saltare l'Assietta, e scendere invece a Fenestrelle.
 

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2021 18:20 #16 da Skybike
Beh tienimi in pre-iscrizione poi vediamo cosa potrò fare :-)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/08/2021 15:48 - 02/08/2021 16:12 #17 da Gabor
Ipotesi di itinerario on-off per il giro del sabato (18 settembre).

- Partenza da Sauze d'Oulx via asfalto verso Claviere. Sterrato facile Claviere-Sagna Longa (pausa caffè) -Cesana.
- Via asfalto verso Sestriere e Valle Argentera. Percorrenza valle avanti e indietro (valle chiusa, molto bella, sterrato facile con poco dislivello)
- Discesa via asfalto verso Fenestrelle e la sua fortezza che, per quei pochi che non la conoscessero, è sempre un bel colpo d'occhio, quindi salita da Depot verso il Colle delle Finestre, 2178 m slm,  (parte asfalto, tutti i tornanti a prendere quota, e parte sterrato facile, di cui la prima parte nel bosco e la seconda più esposta).
- Dal punto panoramico del Colle delle Finestre, il cui ultimo tratto di salita è di nuovo asfaltato per "colpa" del Giro d'Italia, si può scendere di un paio di km e quindi "attaccare" la famosa Strada dell'Assietta (colle Assietta a 2478 m slm), che permette di tornare a Sestriere dopo circa 35 km di sterrato in quota senza interruzione; volendo se il terreno fosse sufficientemente secco, si scende direttamente a Sauze, ma se c'è appena appena sospetto di fango, io di li non ci passo più ;-).
Dal colle delle Finestre chi non si sentisse in vena di fare l'Assietta (ma sarebbe un peccato), può tornare verso Fenestrelle tutto su asfalto o verso Meana di Susa con uno sterratone a tornanti molto ampi a scendere e quindi una serie infinita di tornanti stretti asfaltati, sempre a scendere.
In mezzo, da qualche parte, mangeremo anche .....

A mio avviso un itinerario del genere va affrontato sicuramente con gomme almeno semitassellate, non stradali pure, e con le dovute cautele; del genere:
- con passeggero/a solo se esperti di guida su sterrato (quantomeno per la Strada dell'Assietta)
- da soli anche principianti dell'off, purché ardimentosi quanto basta e senza vertigini, visto che ci sono alcuni tratti esposti.
- tutti, compresi i passeggeri eventuali, con stivali "seri", ginocchiere, paraschiena ecc. visto che la scivolata è sempre possibile e da mettere in conto ed abbigliamento a strati, caldo ed antipioggia, viso che si viaggia a quote significative. Vietate le valigie laterali rigide durante il giro. Sarebbe da evitare anche il bauletto, ma già io non posso se ho la passeggera......raccomandazione a tenerlo il più scarico possibile (tuta antipioggia e poco altro).
- il percorso l'ho pensato in modo da avere sostanzialmente garantito un fondo duro, non scivoloso, ma alcune pozze di fango inevitabili, nei tratti più pianeggianti, capita quasi sempre di trovarle. in questi casi il tassello vero aiuta!

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp
Ultima Modifica 02/08/2021 16:12 da Gabor.
Ringraziano per il messaggio: Dundo, Frengo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/08/2021 16:55 #18 da paolo
Bravo Marco!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
09/09/2021 16:45 - 09/09/2021 16:57 #19 da Gabor
Fermo restando il programma tendenzialmente off di sabato (decideremo al mattino, in funzione delle previsioni meteo, se fare eventualmente subito l'Assietta da Sestriere a Depot, invece che farla al contrario al pomeriggio, come scritto sopra), il giro previsto per domenica 19 sarà via Briancon, Col d'Izoard, Colle dell'Agnello fino a Frassino (CN) dove pranzeremo all'Agriturismo La Cruppia.
Partenza domenica ore 9,00. Qui il link al percorso:
itinerario domenica 19
Il pranzo di sabato sarà invece alla Pizzeria Taja e Gusta di Fenestrelle (TO).
Ricordo che per espatrio in Francia e ristoranti in Italia è richiesto il green pass.
Speriamo il meteo ci assista, almeno un po'....... 
Saluti

 

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp
Ultima Modifica 09/09/2021 16:57 da Gabor.
Ringraziano per il messaggio: Dundo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
09/09/2021 16:50 #20 da Gabor
PS: il Colle dell'Agnello supera i 2700 m slm, ed in montagna non è più estate! regolatevi per l'abbigliamento......

Gabor - AL, 135.000 km su due transalp

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: VinoRossoMauriziok.
Tempo creazione pagina: 0.476 secondi