Sirac (la gomma imprevedibile)/Continental TKC80

  • paolo
  • Avatar di paolo Autore della discussione
  • Offline
  • Moderatore
  • Moderatore
Di più
16/07/2020 08:17 - 17/07/2020 06:08 #1 da paolo
Premetto che sono un "fan" delle tessellate, le magnifiche Golden Tyre Gt200-Gt205 e le mitiche Michelin T63, inizialmente montate con sospetto (ancora grazie a Bibo che le ha fatte conoscere a molti) hanno "regnato" per anni sulla mia moto e portato in 4 diversi continenti sempre con sicurezza e col massimo divertimanto. Ovviamente anche con dei limiti, il primo per me che uso la moto tutto l'anno soprattutto in città con una guida allegra è la durata limitata, con la posteriore mi è capitato di non arrivare ai 3000Km. Ho anche provato gomme intermedie (K60, Gt201 ecc.) ma se la posteriore non mi ha mai dato problemi anche in off e anzi mi ha fatto molto divertire (come diceva il mitico Biasion, la guida di traverso è la cosa più divertente che un uomo può fare con ancora indosso i pantaloni) davanti, su strada non mi sono mai trovato, sembrerà strano ma su strada all'anteriore preferisco la tassellata, le intermedie hanno una carcassa rigida che tende a "saltare" in piega se trovi qualche buca mentre la tassellata, pur essendo meno rigorosa è più morbida assorbe bene le buche ed essendo più leggera ha meno effetto giroscopico (cHe personalemnte odio tantissimo, tanto d anon montare mai nemmeno le camere rinforzate che pesano il doppio di una normale) col risultato che la moto è molto più agile e anche se in asosluto sono meno performanti ti permettono di sfruttarle al 120% perché comunicano in modo sincero quando sei al limite lasciandoti un minimo di margine di sicurezza e correzione, cosa ovviamente che vale anche per la posteriore. Al contrario le stradali pure (ho provato anche quelle) quando "va via" lo fa in modo più brusco e imprevedibile lasciandoti poche possibilità di recupero, inoltre le stradali all'anteriore, sarà la ruota da 21, la ciclistica del Transalp, danno una "legnosità", l'avantreno, il manubrio diventa pesante e poco agile, sembra di guidare una moto che pesa il doppio.
Comunque, tornando in tema, mi sono trovato a dover cambiare per la quarantaseiesima o quarantott'esima (avevo fatto il conto tempo fa) le gomme ed avendo provato ed essendomi piaciuta la moto di Ask che montava dietro una Sirac, ho deciso di provare due gomme che ancora non avevo montato, davanti ovviamente una tassellata anche se non estrema come le T63 ovvero la Continental TKC80 e ditro una Michelin Sirac. (sono anche "fan" del provare qualunque cosa e dei "mescolotti" se non si fosse capito)
Chiudo subito il discorso TKC80 anteriore: ottima gomma, l'avevo sempre snobbata preferendo gomme più estreme ma sbagliando perché se pur leggermente meno performante delle T63 in off e con mescola più dura che su strada (solo se bagnata) la porta a essere leggermente meno performante, é risultata sempre prevedibile, silenziosa, regge benissimo pieghe e staccatone su asfalto bollente (dove le T63 vanno in crisi e si consumano come la gomma pane sulla carta a vetro) e con una durata veramente sopra le aspettative, la rimonterò sicuramente.
Sirac... come detto le avevo (anzi "la" avevo) provata sulla moto di Ask, vanno in piega con facilità (sicuramente il pregio migliore), in off non è particolarmente performante (daltronde la tassellatura è quello che è) ma nemmeno scandalosa, almeno fin che c'é asciutto in viaggio si comporta molto bene anche a metà vita, settimana scorsa in due con modesto bagaglio su asfalto buono mi sono trovato diverse volte a raspare il cavalletto in tutta sicurezza (grazie anche alla TKC anteriore) la durata è buona. Quindi tutto ok? Tutt'altro :-). Fin che la gomma è nuovissima non emergono in modo evidente i problemi, ma consumati i primi mm di battistrada e "invecchiata" di un anno, ha cominciato a dare enormi problemi. Come detto ben calda in due (o comunque con un peso aggiuntivo tipo borse laterali) e/o su asfalto buono continua ad andare piuttosto bene, il problema è quando è scarica e/o fredda, e/o con asfalto un po' più scivoloso, metti la moto in piega e nel ridare gas parte come se avessi olio sulla gomma (giuro in più occasioni mi sono fermato a controllare che la moto non avesse problemi), per non parlare delle strisce pedonali (e ancora non l'ho provata bene col bagnato). Il problema più grosso é proprio l'imprevedibilità, basta un niente, un asfalto più liscio, una rotonda appena bagnata dalla condensa dei condizionatori delle auto (occhio in estate!), una angolazione di piega appena più accentuata, il gas aperto un filo più bruscamente che ecco che ti parte, poi fai 300m trovi un asfalto nuovo e fai pieghe da urlo senza che si scomponga. Anche le tassellate sono gomme che al posteriore si "muovono" molto, ma lo fanno sempre e con evidente avviso senza grosse differenze tra tipo di asfalto, queste no, vuoi fare l'asino parti a manetta pensando in una bella derapata e non si muove di 1mm trovandoti largo, sei tranquillo in modesta piega e per sbaglio pesti una riga bianca ed ecco che la moto ondeggia paurosamente (ondeggia perché fin che sei sulla striiscia scivola leggermente, appena scendi dalla striscia riprende tenuta e innesca l'ondeggiamento) insomma per conto mio sono bocciate! probabilmente per chi fa tanti km in due, per un viaggio, per una guida molto tranquilla possono anche andare bene e se ne possono apprezzare gli (unici) due pregi che sono la discesa in piega e la durata, ma per un uso quotidiano, guida allegra molto meglio una heidenau K60 o una GT201 rimanendo nella medesima tipologia.
Ciao
Paolo
A... la gomma naturalmente ha un dot recente gonfiata alla giusta pressione (ma ho provato in tutti i modi non cambia nulla) misura 130.
Ultima Modifica 17/07/2020 06:08 da paolo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
20/07/2020 22:01 #2 da Gabor
Paolo, devo quasi cambiare le TKC80 sul transalp (5000 km il posteriore, 8500 l'anteriore). Sono indeciso tra l'ennesima coppia di TKC80 (credo sia almeno 6 - 7 anni che monto stabilmente sempre quelle) oppure provare le k60 Scout, mai messe. Cosa mi consigli (in ottica VdS e similari)?

PS: con mia sorpresa, ho verificato che i 5000 km al posteriore risalgono al cambio gomma per la spedizione in Toscana dell'aprile 2019, appena 14 mesi fa. Non so come ho fatto a fare così tanta strada con la moto "muletto"!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
20/07/2020 23:34 #3 da Maurizio
Io sono ormai al 3° treno di Sirac, l'unica gomma che sono riuscito a sfruttare al meglio fino al limite del battistrada, intendo lo spessore

Maurizio (Marche) - TA 600 '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • paolo
  • Avatar di paolo Autore della discussione
  • Offline
  • Moderatore
  • Moderatore
Di più
21/07/2020 08:12 - 21/07/2020 08:22 #4 da paolo

Gabor ha scritto: Paolo, devo quasi cambiare le TKC80 sul transalp (5000 km il posteriore, 8500 l'anteriore). Sono indeciso tra l'ennesima coppia di TKC80 (credo sia almeno 6 - 7 anni che monto stabilmente sempre quelle) oppure provare le k60 Scout, mai messe. Cosa mi consigli (in ottica VdS e similari)?


In ottica VDS, sicuramente le TKC, le Scout sono quasi gomme intermedie.
Ciao
Paolo
Ultima Modifica 21/07/2020 08:22 da paolo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
21/07/2020 08:21 #5 da Gabor
Ero dal gommista stamattina, causa tkc70 su AT a terra. Gomma tagliata, non riparabile, dopo nemmeno 3000 km. Domenica scorsa abbiamo fatto in due una sterrata di 15 km. Sarà stata quella.... Nella sfiga ero contento, perché non avendo visto chiodi temevo fosse il cerchio bartubeless che perdeva di brutto. 240 euro ed ho messo una coppia di rally str. Ora avanzo un anteriore tkc70 quasi nuovo, che magari finirà sul TA......comunque ho chiesto un prezzo sia per k60 scout che tkc80. Stranamente per le prime mi ha chiesto 15 euro in più.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
22/07/2020 18:22 #6 da Dundo
Ciao Gabor, io ho montato la K60 scout sul posteriore, misura 130 sul TA 600, e ho ancora la GT201 all'anteriore (al terzo cambio di posteriore). Mi sto trovando molto bene, non ho fatto ancora del gran bagnato, ma sterro, secco e bagnato, e mi ha dato un ottima impressione.
Paolo, confermo che anche io non amo molto questo scappare dell'anteriore in caso di problemi di asfalto, unica pecca che vedo nelle intermedie. Dopo la tua indicazione penso proprio che proverò a mettere la TKC80 all'anteriore, prima dell'inverno.

Dundo - TA600/99 la verdona - Modena

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2020 13:06 #7 da Gabor
Se il k60 scout me lo consigli, potrei prendere solo il posteriore. Magari da tenere ancora un po' con il tkc80 anteriore, da portare alla fine, e poi mettere il tkc70 che mi avanza.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • paolo
  • Avatar di paolo Autore della discussione
  • Offline
  • Moderatore
  • Moderatore
Di più
23/07/2020 13:25 - 23/07/2020 13:26 #8 da paolo
Gabor... la risposta é dentro di te.... :-) anche per me la Scout é una valida gomma per farci davvero un po di tutto, ma se la Transalp la vuoi tenere prevalentemente "da off" (e la AT per farci un po' di tutto) non mi sembra la soluzione più adatta. Se invece coma Dundo vuoi farci un uso polivalente va benissimo, ma vendi la AT!! :-))))).
Ciao
Paolo
Ultima Modifica 23/07/2020 13:26 da paolo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
24/07/2020 10:07 #9 da Gabor
Oggi pomeriggio vado al mare in moto con l'AT. Domenica, se sono di buzzo buono, torno a casa dalla Monesi Limone, in solitaria (si fà per dire, visto che è domenica, dovrò stare attento al traffico....). Lunedì quindi decido se vendere la AT! ;-)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
24/07/2020 23:17 #10 da Gabor
Primo assaggio off sulla colla di San Giacomo tra Mallare e calice ligure. Promosse le scorpion str, anche in pozza fangosa lunga 6 o 7 metri, dove stavo per prendere un svarione....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
27/07/2020 14:34 #11 da Gabor
Non la vendo, la AT. Ieri si è comportata bene. I tratti più smossi del colle della boaria, ho dovuto però farli ancora più adagio di quanto avrei voluto, con il rischio di cadere, per via del traffico esagerato di suv. Una fila interminabile di una trentina di auto e solo alcuni mi agevolavano il sorpasso....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/07/2020 08:38 #12 da AsK

Gabor ha scritto: Non la vendo, la AT.


:( :( :( :( :(
nuuuuuuuuuuuuu


AsK (Verona)
SputOil '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Remo-k-WIlliams
  • Avatar di Remo-k-WIlliams
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Expert Boarder
Di più
28/07/2020 08:47 #13 da Remo-k-WIlliams
Risposta da Remo-k-WIlliams al topic Sirac (la gomma imprevedibile)/Continental TKC80

AsK ha scritto:

Gabor ha scritto: Non la vendo, la AT.


:( :( :( :( :(
nuuuuuuuuuuuuu


Ask, ti tocca rattoppare ancora Sputoil :P :P :P

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/07/2020 08:48 #14 da AsK
:P :P


AsK (Verona)
SputOil '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/07/2020 20:06 #15 da Gabor
Aspettavi la mia? Ne trovi per così in giro.....anche più vicino da portare a casa.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/07/2020 07:59 #16 da AsK

Gabor ha scritto: Aspettavi la mia? Ne trovi per così in giro.....anche più vicino da portare a casa.


naaa, era una battuta, magari potessi aspettare qls .... :-)

Ti avrei contattato nel caso


AsK (Verona)
SputOil '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • paolo
  • Avatar di paolo Autore della discussione
  • Offline
  • Moderatore
  • Moderatore
Di più
06/08/2020 06:46 #17 da paolo
Aggiornamento:
Ho fatto un altro bel giro in due, l'intenzione era di arrivare allo Stelvio tramite Gavia ma entrambi i passi sabato erano chiusi (causa bomba d'acqua di qualche giorno prima) così ho "ripiegato" su Mortirolo+Bernina, inutile dire che le strade svizzere sono tenute magnificamente e quella del Bernina in particolare sembra disegnata da chi progetta le piste da moto non da un semplice ingeniere, comunque mi sono divertito, a parte la mancanza di un po di CV (uno dei pochi limiti del Transalp quando si viaggia in due e si superano i 1500-2000m) la moto scende in piega che è una bellezza (Dundo, provala la TKC80 daventi al posto della Scout, é davvero un ottima gomma su strada e sicura in off) solo col pensiero passava da un inclinazione all'altra nonostante la gomma sia già oltre il metà vita, sfruttando completamente tutto il battistrada disponibile e con l'asfalto rovente dei 35 gradi di sabato e il peso delle due persone la mescola non ha dato il minimo problema.
Quindi Michelin Sirac, carcassa voto 10 (forse anche con lode)
Michelin Sirac mescola voto 4 (ad essere buoni).
E' davvero un peccato che non abbinino a questa gomma una mescola che funzioni anche da fredda e con poco carico perché sarebbe davvero un ottima gomma.
Ringraziano per il messaggio: Dundo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/08/2020 07:30 #18 da Dundo

paolo ha scritto: ...Dundo, provala la TKC80 daventi al posto della Scout, é davvero un ottima gomma su strada e sicura in off...

Oggi la monto ;-)

Dundo - TA600/99 la verdona - Modena

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/08/2020 07:40 #19 da AsK

Dundo ha scritto: Oggi la monto ;-)


porceo


AsK (Verona)
SputOil '93

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/08/2020 09:19 #20 da Dundo

AsK ha scritto:

Dundo ha scritto: Oggi la monto ;-)


porceo

Naaaa :silly:
Mi correggo, la faccio montare!
Forse così è peggio...
Mi ricorreggo, porto cerchio e vecchio pneumatico da gommista specializzato che effettuerà le dovute azioni per installare un nuovo TKC 80 sul mio cerchio anteriore.
:lol:

Dundo - TA600/99 la verdona - Modena

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.