www.transalp.it - www.lissta.it
Lista Italiana Sostenitori/Simpatizzanti TransAlp

logo decennale


Transalp: il cavallo della libertà

» Indice » Mi presento

Slow Biker

Chi: Slow Biker

Quando: 6 luglio 2011



Ciao ragazzi, sono slow e come dice il nick sono lento. Sono di Roma, e vivo a Roma. Cosa ci volete fare?
Non solo in strada con la moto(a volte mi superano anche le harley) ma anche nella vita. Ma questo più che un dato di fatto è un proposito.
In un mondo che va a mille all'ora, alla soglia dei 40 anni alla fine ho capito che forse corri o vai piano ci si ritrova sempre al semaforo rosso.
Un pò come quando un T-Max ti brucia al semaforo e dopo 10 secondi lo ritrovi al semaforo successivo. Per trovare sempre il verde ci vuole la voglia, ma proprio
tanta voglia di provarci ed io sinceramente non ne ho molta. Non che me ne freghi moto. D'altronde il traffico me lo sparo a Roma tutti i giorni. Chi fa la stessa
cosa sa di cosa stò parlando.

Attualmente guido un TA650 usato. E' il mio secondo Ta. Prima avevo un AT del 99. Rd04. Probabilmente la migliore moto enduro/stradale
di tutti i tempi moderni. Ma si sa che la vita è strana almeno come quanto il mercato motociclistico moderno. Vabbè ve la faccio per intero:
cb500-->AT-->TA650-->V-Strom-->TA650. Si ho avuto un V-Strom, l'ho consumato e poi mi è tornata la voglia di farmi in pace qualche stradina sterrata.
Rieccomi in TA. Cmq credo che il TA650 sia a tutto tondo una moto complessivamente superiore al v-strom.
Chiudiamo le comparative che è meglio.
Uso il TA 360 giorni l'anno per andare a lavorare, viaggiare, fare la spesa, uscire di sera ecc.... Pioggia o sole, poca differenza fa.

Ho cominciato ad andare in moto ad un anno. Ricordo il triciclo con le rotelline. Ho proseguito con la bicicletta, ma mentalmente immaginavo di essere in moto.
A 16 anni volevo il motorino, ma mio padre non me lo ha comprato. Allora ho continuato ad andare in bici(mountain bike), immaginando di attraversare le dune della

Mauritania quando ero al parco degli acquedotti a Roma.
Insomma, ho comprato e guidato la mia prima moto a 26 anni. Prima non avevo la pecunia. Cb500. E da allora non sono mai sceso dalla moto. Dalla bici alla moto
senza passare per lo scooter. Ricordo ancora il giorno che sono uscito dal concessionario con la moto. I 5 km più traballanti della mia vita motociclistica
(fino ad ora).

Uso il portale da un pò di anni perchè ci sono ottimi tutorial. Il fai da te è fatto benissimo, e questo nel corso degli anni mi ha permesso di
tenermi in tasca molti soldini senza regalarli all'amico con la tuta blu. Non me ne voglia, purtroppo le vacche grasse sono un lontano ricordo.
Ovviamente per quello che è possibile fare. Non mi sono iscritto prima alla LISSTA perchè caratterialmente sono refrattario ai forum.

Di mestiere sono analista/programmatore, mangio e bevo informatica per più di 10 ore al giorno ma non amo molto lo strumento informatico quando si tratta di
scambiare opinioni. In realtà non lo amo in assoluto. Forse a 19 anni ci vedevo qualcosa oltre. Gibson, Sterling e compagnia bella...
Nei forum pochi ci mettono la "faccia" e spesso perdo interesse. Non sò, credo di essere una creatura analogica in un mondo digitale. Che frase banale!
Sviluppo le mie pellicole per conto mio e me le stampo in bagno di notte. La mia compagna a quell'ora dorme. No, il digitale è come dire, "poca soffisfazione,
signore!"

I miei hobby (azz, come sono prolisso! Vabbè lo faccio una volta per tutte bene e via) la fotografia analogica, l'odore dei libri in libreria, la moto, la
manuntenzione della moto, la dimensione mentale dell'andare in moto. Vado in moto da solo. Al massimo con la mia compagna.
Potrei rompere il ghiaccio magari con voi. Chissà, prima o poi un raduno da qualche parte, una mangiata ed una bevuta, una chiacchierata... in rilassatezza.
Ah dimenticavo, The police, Led Zeppelin, Miles Davis, King Crimson, Genesis, Yes ecc... sono un uomo all'antica, che ci volete fare?
Spero di non avervi ammorbato molto, mi sono presentato perchè sono stato invitato a farlo. E quando vengo invitato non rifiuto. Come ho detto sopra, sono un uomo
all'antica.

Ciao.

Sezione a cura di Dijetto